Da smart destination a data-driven destination

Siamo tutti abbastanza consapevoli del significato di smart city, dell’uso cioè delle tecnologie digitali e più in generale dell’innovazione tecnologica, per ottimizzare e migliorare le infrastrutture e i servizi ai cittadini rendendoli più efficienti. Non solo ovviamente pensando ai cittadini residenti, ma anche cittadini temporanei, quali viaggiatori, turisti e oggi anche nomadi digitali e smart worker. Il ...