Nel mare dei social non perdete di vista Instagram: la macchina fotografica che socializza

Siamo appena a metà gennaio e le nostre bachece e la posta elettronica sono intasate di richieste o inviti per fare ingresso in nuovi social: Quora, Chamber, BranchOut. Non ho ancora approfondito ma del primo ne ha fatto un accenno Gianluca Diegoli, del secondo non si parla, il terzo mi pare troppo invasivo. Per ora ho deciso di starne fuori e attendere qualche giudizio dagli amici. Se volete provateli e se lo avete già fatto e volete inserire i vostri giudizi nei commenti del blog siete i benvenuti.

Dopo questa piccola introduzione sui nuovi social network vi segnalo un articolo fresco fresco su TechCrunch dove si parla di Instagram, la simpatica app che consente di postare immagini utilizzando filtri particolari, la maggior parte dei quali restituisce un effetto molto vintage. E’ un’app particolarmente social in quanto consente di commentare le immagini, di segnalarle con il classico tasto like, e ovviamente di condividere il tutto sui più importanti social network facendo amicizia con altri.

Alcune importanti aziende hanno già previsto nelle loro campagne sui social media l’utilizzo di Instagram: NPR, NBC News, Playboy, Pepsi, CNN, Starbucks, Grammys, David Blaine.

La sua applicazione in campo turistico non mi pare poi molto improbabile, sicuramente Flickr per presentare l’immagine di una struttura alberghiera è più efficace ma per quanto riguarda il fare engagement credo che l’app fotografica mobile abbia qualche possibilità in più, staremo a vedere.

Robi Veltroni

Robi Veltroni è il fondatore di Officina Turistica. Venditore di camere, si occupa di marketing e pubblicità nel turismo da circa vent’anni. Ha iniziato a lavorare in albergo nel 1979: dopo aver vissuto nei viaggi degli altri per oltre trent’anni, si è trasferito in Maremma. Membro del comitato di programma di BTO – Buy Tourism Online. Attualmente è direttore d'albergo, consulente in direzione delle aziende turistiche e dell'ospitalità, formatore in management alberghiero, marketing turistico e web marketing.

Leggi gli altri post di Robi Veltroni

Non ci sono (ancora) commenti.

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.