Ci vediamo a Levanto Tourism Camp, un laboratorio lungo due anni

0

E’ sempre bello tornare a Levanto dove, da due anni, insieme al Consorzio Occhio Blu  e lo Studio Giaccardi & Associati stiamo lavorando ad una destinazione 2.0 dove operatori, cittadini e istituzioni utilizzano internet e le sue varie applicazioni in maniera consapevole, individuando rischi e cogliendo opportunità per rimanere sulla cresta dell’onda.

Mercoledì 11 febbraio dalle 9,30 alle 16,30 nella sala convegni dell’Ospitalia del Mare sarà la volta di Levanto Tourism Camp, una giornata di lavori nella quale si analizzerà il comportamento online degli operatori consorziati, buone e cattive pratiche verranno evidenziate per affinare i concetti più importanti e ripresentarsi alla stagione 2015 nel migliore dei modi.

levanto_tourism_camp

Gli amici liguri, questa volta, mi hanno chiesto di parlare di due aspetti delicati del “web turistico“: intermediazione e reputazione. In un mondo dominato dalle grandi corporation americane come può, un medio/piccolo operatore ligure gestire la sua attività senza farsi male? Qual è il peso della reputazione nelle dinamiche gestionali giornaliere e sul fatturato di una struttura? Le OTA rappresentano un rischio o un’opportunità? E’ un problema interpretare in modo errato questi fenomeni? Come gestire un contratto con le OTA e come “sfruttare” Tripadvisor? Se volete ascoltare cosa ne penso potete iscrivervi gratuitamente alla giornata.

Dopo il mio intervento sarà il turno della mia collega Lidia Marongiu che con G&M Network ha disegnato la web strategy di Visit Levanto. Saranno illustrati i risultati ottenuti e le linee guida per il lavoro 2015.

Nel pomeriggio un vero e proprio Barcamp di progettazione “idee e proposte di operatori e cittadini per il turismo di Levanto”, una raffica di interventi di cittadini, operatori e attori della destinazione che parleranno, proporranno e inventeranno la destinazione del futuro.

levanto_destinazione_2

Perché a me e ai miei colleghi non ci riesce proprio di immaginare una destinazione e una strategia che non vengano disegnate da chi ne deve essere il protagonista. Ci vediamo a Levanto mi raccomando.

Robi Veltroni

Robi Veltroni è il fondatore di Officina Turistica. Venditore di camere, si occupa di marketing e pubblicità nel turismo da circa vent’anni. Ha iniziato a lavorare in albergo nel 1979: dopo aver vissuto nei viaggi degli altri per oltre trent’anni, si è trasferito in Maremma. Membro del comitato di programma di BTO – Buy Tourism Online. Attualmente è direttore d'albergo, consulente in direzione delle aziende turistiche e dell'ospitalità, formatore in management alberghiero, marketing turistico e web marketing.

Leggi gli altri post di Robi Veltroni

Non ci sono (ancora) commenti.

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.