Statistiche Federalberghi: ottobre più presenze meno occupati

0

A fine ottobre in Italia si registra un incremeto dello 0,5% nelle presenze alberghiere. Nell’ultimo mese l’incremento è stato significativo con un +3,7% di pernottamenti. A livello occupazionale in ottobre si è registrato un aumento dei contratti a livello indeterminato +2,1% che neanche copre il -2,5% di quelli a tempo indeterminato. Insomma, anche un risalire seppur minimo (+3,7%) non ha segni benefici sull’occupazione, segno che l’aumento delle presenze non sempre, anzi quasi mai ultimamamente, significa aumento del fatturato o comunque dell’occupazione. La ripresa credo che possa ancora aspettare.

GENNAIO: -2,1% di presenze (ed il -3% di lavoratori occupati di cui -4% a tempo indeterminato e +0,1% a tempo determinato)
FEBBRAIO: +1,5% di presenze (ed il -0,8% di lavoratori occupati di cui -2,5% a tempo indeterminato e +3,2% a tempo determinato)
MARZO: +4,4% di presenze (ed il -3,7% di lavoratori occupati di cui -4,6% a tempo indeterminato e -2,1% a tempo determinato)
APRILE: -1,7% di presenze (ed il -3,8% di lavoratori occupati di cui -5,1% a tempo indeterminato e -1,9% a tempo determinato)
MAGGIO: -1,4% di presenze (ed il -3,9% di lavoratori occupati di cui -2,9% a tempo indeterminato e -5,3% a tempo determinato)
GIUGNO: +1,3% di presenze (ed il -2,4% di lavoratori occupati di cui -2,9% a tempo indeterminato e -1,8% a tempo determinato)
LUGLIO: -3% di presenze (ed il -1,4% di lavoratori occupati di cui -2,4% a tempo indeterminato e -0,5% a tempo determinato)
AGOSTO: +1,8% di presenze (ed il -2% di lavoratori occupati di cui -3,9% a tempo indeterminato e -0,5% a tempo determinato)
SETTEMBRE: +2% di presenze (ed il -2,4% di lavoratori occupati di cui -4,3% a tempo indeterminato e -0,6% a tempo determinato)
OTTOBRE: +3,7% di presenze (ed il -0,8% di lavoratori occupati di cui -2,5% a tempo interminato e +2,1% a tempo determinato)
GENNAIO-OTTOBRE: +0,5% di presenze (ed il -2,4% di lavoratori di cui 3,5% a tempo indeterminato e -1% a tempo determinato).

Robi Veltroni

Robi Veltroni è il fondatore di Officina Turistica. Venditore di camere, si occupa di marketing e pubblicità nel turismo da circa vent’anni. Ha iniziato a lavorare in albergo nel 1979: dopo aver vissuto nei viaggi degli altri per oltre trent’anni, si è trasferito in Maremma. Membro del comitato di programma di BTO – Buy Tourism Online. Attualmente è direttore d'albergo, consulente in direzione delle aziende turistiche e dell'ospitalità, formatore in management alberghiero, marketing turistico e web marketing.

Leggi gli altri post di Robi Veltroni

Non ci sono (ancora) commenti.

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.