Welcome blogger: BTO apre le porte

Blogger a BTO: si preannuncia il più grande social media team in Italia

Blogger are welcome, Buy Tourism Online spalanca i cancelli ai blogger che vorranno seguire in diretta i due giorni di lavori. Gli organizzatori stanno cercando tutti coloro che si interessano di temi 2.0 con particolare attenzione al Travel 2.0.

Tutti coloro che gestiscono una presenza online possono richiedere l’accredito sul sito, usufruiranno gratuitamente del pacchetto BTO – VISITORS e postazioni “in prima fila”, per seguire tutti i lavori.

Sarà riservata loro un’area, con tutta l’assistenza BTO – Buy Tourism Online, la possibilità di utilizzare il proprio speciale accredito per incontrare direttamente i relatori e gli altri protagonisti dell’evento, visibilità sul website della manifestazione e sui luoghi Social ed una particolare accoglienza verrà riservata per coloro che raggiungeranno Firenze da molto lontano.

Buy Tourism Online, anche in questo caso si dimostra grande sensibilità ai fenomeni online, ospitando quello che potrebbe essere il più grande social media team presente ad un evento dedicato alla tecnologia applicata al turismo.

BTO è un marchio di proprietà Toscana Promozione Turistica e Camera di Commercio di Firenze. BTO è affidata a Toscana Promozione, PromoFirenze – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Firenze e Fondazione Sistema Toscana.

Immagine BTO su Flikr (1)

Robi Veltroni

Robi Veltroni

Robi Veltroni è il fondatore di Officina Turistica. Venditore di camere, si occupa di marketing e pubblicità nel turismo da circa vent’anni. Ha iniziato a lavorare in albergo nel 1979: dopo aver vissuto nei viaggi degli altri per oltre trent’anni, si è trasferito in Maremma. Membro del comitato di programma di BTO – Buy Tourism Online. Attualmente è direttore d'albergo, consulente in direzione delle aziende turistiche e dell'ospitalità, formatore in management alberghiero, marketing turistico e web marketing.

Leggi gli altri post di Robi Veltroni

Non ci sono (ancora) commenti.

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.