Dieci idee per domare un social media secondo Morris Sim di Brand Karma

Ecco 10 idee suggerite da Morris Sim, CEO di Circos Brand Karma, agli specialisti dell’industria turistica che decidono di avventurarsi nel mondo dei social media.

1. Capire esattamente quali sono le caratteristiche peculiari del vostro prodotto. Monitorare ciò che viene detto su di voi e fare in modo che il pensiero dei vostri clienti coincida con la vostra storia, in modo da rendere il messaggio del brand consistente e credibile.

2. Mantenere le tue caratteristiche a un livello eccellente. Le peculiarità del tuo marchio, della tua struttura, non possono essere temporanee visto che i social media sono permanenti, così come costantemente ricercabili sono le opinioni espresse sul tuo albergo, quindi cambiarne le caratteristiche potrebbe confondere i tuoi utenti.

3. Scegliere un social media principale; è raccomandata almeno la presenza su Facebook che è il social network più diffuso e uno dei siti più trafficati al mondo.

4. Fai in modo che il contenuto riguardante i tuoi segni distintivi guidi il consumatore interessato verso la tua pagina. Se vuoi che i clienti siano attratti dal tuo brand grazie alle caratteristiche che lo contraddistiguono, più le descrizioni sono accurate e precise e più ne sarai avvantaggiato.

5. Acquisisci fans piuttosto che amici. I fans su Facebook e i followers su Twitter danno agli utenti la possibilità di essere associati con voi e voi avete la possibilità di condividere con tutti loro le cose positive del vostro brand.

6. Impegnati, non pubblicizzare. Pensa ai tuoi fans come a persone che fanno (o presto faranno) parte del tuo CRM, quindi condividi cose interessanti anche per loro, fai cose che faranno loro piacere, premia la loro fedeltà e personalizza i tesi il più possibile.

7. Cercati degli alleati, magari dei brand in altre parti del mondo che pubblicizzano le tue stesse particolarità.

8. Cercati dei partner che possono completare il tuo bouquet di servizi, ad esempio luoghi di interesse, mezzi di trasporto, ristoranti o agenzie che possano ampliare e migliorare la tua offerta.

9. Rispondi immediatamente e con empatia ai post negativi. I brand, come le persone, mostrano il loro aspetto più vero quando sono sotto attacco; le lamentele, benché fastidiose, possono darvi l’opportunità di ben figurare. A meno che non si tratti di un problema sistematico, gli altri fans ti difenderanno e apprezzeranno il fatto che sei intervenuto. Al contrario, se non fai nulla i fans lo noteranno e si domanderanno cosa sia successo.

10. Sviluppa una social media policy per i tuoi impiegati, che potrebbero essere i tuoi più grandi promotori ma anche detrattori. Avventurandoti nei social media fai in modo che i tuoi impiegati siano sulla stessa pagina, si sentiranno parte della squadra, un po’ come se fossero sulla stessa barca.

Brand Karma è specializzata nel monitoraggio della brand reputation, aiuta gli alberghi a sfruttare i social network per ottenere il meglio dal business on line ed aumentarne la competitività.

Robi Veltroni

Robi Veltroni

Robi Veltroni è il fondatore di Officina Turistica. Venditore di camere, si occupa di marketing e pubblicità nel turismo da circa vent’anni. Ha iniziato a lavorare in albergo nel 1979: dopo aver vissuto nei viaggi degli altri per oltre trent’anni, si è trasferito in Maremma. Membro del comitato di programma di BTO – Buy Tourism Online. Attualmente è direttore d'albergo, consulente in direzione delle aziende turistiche e dell'ospitalità, formatore in management alberghiero, marketing turistico e web marketing.

Leggi gli altri post di Robi Veltroni

1 Commento
  • Avatar
    Robert
    Ottobre 29, 2009

    Buonissimo post, domani faccio sharing!

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.