lastminute.com punta sull’Elba. Intervista con Federica Frau*

Buongiorno Federica,
eravamo rimasti a Firenze in occasione di Internet Better Life di Toscana Lab dove ci siamo velocemente incontrati nell’intento di migliorare la visibilità dell’isola d’Elba sul web e in particolare su lastminute.com.

D. Risolta positivamente la fase dell’indicizzazione nel motore di ricerca interno del sito, cosa è successo?

R. Si è stato “risolto”; diciamo che abbiamo affrontato una fase analitica e conseguentemente una fase tecnica che hanno coinvolto diversi settori aziendali. Il feedback dei nostri albergatori è stato fondamentale per arrivare ad avere la giusta percezione della situazione. I frutti concretizzati sono la visibilità e finalmente la reperibilità dell’isola. Questo ha portato anche una più attiva collaborazione con strutture ad oggi ben posizionate su tutti i siti che lastminute.com ha in Europa. Inoltre e da non sottovalutare un aspetto importantissimo: il visitatore che effettua una ricerca per una determinata destinazione finalmente ottiene le pagine di risultato desiderate, perché Elba è attualmente una destinazione richiesta sul portale lastminute.com

Federica Frau – lastminute.com

D. Qual è il profilo dell’utente di lastminute.com?

R. L’utente è misto. I visitatori che poi diventano i vostri e nostri clienti non hanno costumi precisi. Abbiamo visitatori che poi acquistano soggiorni costosi così come singole notti a tariffe eccezionali sia in Italia che estero. Ci sono poi le coppie che prediligono la campagna o il wellness&Spa, le famiglie con i bimbi che acquistano l’agriturismo. Anche i periodi di prenotazione variano tanto, per alcune località stiamo già vendendo il 2011, su altre gli utenti accorrono sul sito sotto data.

D. quali sono le leve, gli strumenti, le strategie per lanciare una struttura nelle prime posizioni delle ricerche degli utenti?

R. Salgono in prima posizione coloro che ci garantiscono una viva e costante collaborazione. Innanzitutto è fondamentale la parity rate, la disponibilità, la partecipazione alle campagne promozionali. Da non sottovalutare assolutamente anche la cura delle informazioni sensibili: foto, descrizioni, servizi aggiuntivi, plus ed added value.

D. Ora che l’Elba è tornata a splendere nelle vostre statistiche , in particolare per la ricerca, state pensando a qualche operazione ad hoc per l’Isola d’Elba?

R. Assolutamente si! Stiamo lanciando una campagna pubblicitaria esclusiva sul sito lastminute.com che andrà live il giorno 19 Agosto.

Grazie Federica e arrivederci all’Isola d’Elba

*Federica Frau è destination manager a lastminute.com

Robi Veltroni

Robi Veltroni è il fondatore di Officina Turistica. Venditore di camere, si occupa di marketing e pubblicità nel turismo da circa vent’anni. Ha iniziato a lavorare in albergo nel 1979: dopo aver vissuto nei viaggi degli altri per oltre trent’anni, si è trasferito in Maremma. Membro del comitato di programma di BTO – Buy Tourism Online. Attualmente è direttore d'albergo, consulente in direzione delle aziende turistiche e dell'ospitalità, formatore in management alberghiero, marketing turistico e web marketing.

Leggi gli altri post di Robi Veltroni

Non ci sono (ancora) commenti.

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.