Il marketing [diverso] delle saponette e della solidarietà

0

Sarà per motivi di ottimizzazione dei costi, sarà per la crisi, ma mi ha favorevolmente colpito il fatto che a distanza di un anno, nello stesso albergo, le saponette si fossero, per dimensione, ridotte drasticamente. Per la verità in un primo momento non me ne ero accorto. Di solito se non uso una delle due saponette che trovo nella linea cortesia, tendo a sottrarla con destrezza.e portarmela a casa. Ne ho un’intera collezione. Quindi, tornato a casa ho trovato anche la saponetta dell’anno prima (le vedete fotografate). Insomma quest’hotel, o meglio questa catena d’hotel risparmia e inquina di meno. Con il soggiorno medio di poco superiore ad una notte una saponetta di dimensioni ridotte è comunque sufficiente.

Prendo spunto da questa piccola curiosità per segnalare una iniziativa che ho per caso trovato on line e che lo stesso Josiah Mackenzie, si proprio quello che ha parlato in BTO pochi giorni fa, pubblicizza con un link sul suo profilo Linkedin. Si tratta di Hotel Soap, un’iniziativa di Gradigio, Inc. Le saponette sono molto belle, prodotte rispettando l’ambiente. Acquistare queste saponette attraverso il sito contribuisce alla lotta contro la povertà: i guadagni di questa operazione vengono devoluti ad organizzazioni che aiutano le donne finanziando la costituzione di piccole aziende per garantire alle proprie famiglie un reddito, consentendo a intere comunità di uscire da situazioni di povertà. Al momento l’organizzazione non prevede la spedizione della merce al di fuori degli Stati Uniti, ma presto dovrebbe essere possibile. Tutti coloro che sono interessati possono contattare Hotel Soap cliccando qua. Magari se una catena d’alberghi, o più albergatori indipendenti, manifestanno interesse dall’Italia, Josiah tornerà a Firenze in BTO 2011 con qualche scatolone di saponette! Non sarebbe bello?

Robi Veltroni

Robi Veltroni è il fondatore di Officina Turistica. Venditore di camere, si occupa di marketing e pubblicità nel turismo da circa vent’anni. Ha iniziato a lavorare in albergo nel 1979: dopo aver vissuto nei viaggi degli altri per oltre trent’anni, si è trasferito in Maremma. Membro del comitato di programma di BTO – Buy Tourism Online. Attualmente è direttore d'albergo, consulente in direzione delle aziende turistiche e dell'ospitalità, formatore in management alberghiero, marketing turistico e web marketing.

Leggi gli altri post di Robi Veltroni

Non ci sono (ancora) commenti.

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.