Web, marketing e turismo protagonisti all’Elba

Giovedì è arrivato all’Elba Mr.Web. Grazie all’organizzazione curata dal nuovo direttore dell’Apt Fabrizio Niccolai, sono arrivati all’Isola d’Elba i rappresentanti di Toscana Promozione, Buy Tourism On Line (la più importante fiera del Turismo on line italiana), Fondazione Sistema Toscana e Up-Link Web Agency, per parlare di Web, Marketing e Turismo in un seminario che ha suscitato molto interesse tra gli operatori elbani.

I lavori si sono aperti con una introduzione di Fabrizio Niccolai (Apt Arcipelago Toscano). Il nuovo direttore ha riconosciuto alla Regione Toscana il coraggio di osare, pur essendo leader di mercato, e la capacità di rinnovarsi. Il sistema pubblico ha il dovere di mettere a disposizione degli operatori una cornice all’interno della quale i privati possano sviluppare la loro attività e trovare la possibilità di diffondere le proprie offerte commerciali. In chiusura del suo intervento Niccolai dava notizia che nella seconda quindicina di aprile 2010 si svolgerà un importante evento dedicato proprio al Travel 2.0 che vedrà arrivare all’Elba una sessione di BTO University, il format di BTO dedicato alla formazione.

In apertura di lavori è intervenuta Franca Zanichelli, direttrice del Pnat, che oltre ad annunciare l’accordo tra Apt e Parco circa la gestione congiunta dei vari info point sull’isola, ha annunciato la prossima edizione del Walking Festival (dal 2 aprile al 9 maggio prossimo). Ha inoltre espresso la necessità per l’isola di diffondere, congiuntamente con l’offerta alberghiera e dell’ospitalità in generale, un senso di ambiente – quello elbano – che si può proporre come dolce vivere, ecologia, cultura, storia e ospitalità fusi in un’unica formula compatibile anche con la campagna delle Regione Toscana “Voglio vivere così”.

Giovanni Calì di Toscana Promozione ha portato il saluto della Regione Toscana e ha illustrato il Piano Promozionale 2010, le strategie regionali e l’attività di promozione. Ha accennato a stime di previsioni in leggero miglioramento per i flussi turistici verso la Toscana. In uno scenario di eccezionale competitività la Regione Toscana ha messo a disposizione degli operatori economici, per mezzo di Toscana Promozione, una serie di strumenti e consulenti che possono sostenere le aziende nelle loro scelte commeciali, promozionali e di sviluppo aziendale. (per scaricare le slides dell’intervento di Giovanni Calì clicca qui)

Robert Piattelli, responsabile marketing di Buy Tourism On Line ha avuto il compito di condurre il seminario verso il mondo di internet, del web 2.0 e dei social network aprendo la parte più tecnico-operativa del seminario.

Costanza Giovannini di Fondazione Sistema Toscana e astro nascente nel panorama social italiano, ha illustrato l’attuale situazione dei media e del marketing e il loro progresso negli ultimi anni dall’evoluzione della comunicazione in rete. Passando da Anderson a Kotler e Diegoli, Costanza ha spiegato quali sono i nuovi scenari con particolare attenzione ai social network per poi proseguire illustrando la strategia alla base della campagna di promozione turistica “Voglio vivere così”. (per scaricare le slides dell’intervento di Costanza clicca qui)

L’ultimo intervento, quello che è sceso più nei particolari operativi, è stato quello di Anton Specioso, consulente turisticio di Up-Link Web Agency, che ha parlato del Turismo e del web 2.0, evoluzione di internet, concetto di web 2.0, il turismo sulla piattaforma web 2.0 e altre applicazioni. Specioso ha anche presentato in prima assoluta la tesi di laurea di Michele Amadori, discussa lunedì scorso e premiata con un 110 e lode, Il web 2.0 nel settore turistico: aspetti teorici e operativi: il caso dell’agriturismo La Mandriola a Ragone di Lajatico, la case history di una struttura di piccole dimensioni e del suo successo nella rete e in particolare nei social network.

Il seminario ha riscosso successo tra gli operatori locali che hanno richiesto di proseguire con questi eventi formativi. Robert Piattelli ha rilanciato proponendo una nuova riunione elbana che si terrà a metà febbraio oltre all’evento di BTO University che porterà sull’Isola a fine aprile specialisti e consulenti del settore per approfondire ulteriormente i temi trattati in questo primo appuntamento.

Robi Veltroni

Robi Veltroni è il fondatore di Officina Turistica. Venditore di camere, si occupa di marketing e pubblicità nel turismo da circa vent’anni. Ha iniziato a lavorare in albergo nel 1979: dopo aver vissuto nei viaggi degli altri per oltre trent’anni, si è trasferito in Maremma. Membro del comitato di programma di BTO – Buy Tourism Online. Attualmente è direttore d'albergo, consulente in direzione delle aziende turistiche e dell'ospitalità, formatore in management alberghiero, marketing turistico e web marketing.

Leggi gli altri post di Robi Veltroni

1 Commento
  • costy
    Febbraio 23, 2010

    Ciao Robi!
    grazie per le belle parole che hai avuto per me…:)
    però ci tengo a sottolineare che le slide che ho presentato sono di Mirko (Lalli) non mie…
    E' importante…nei tempi selvaggi dello sharing 2.0 riconoscere le paternità 😉
    grazie ancora.
    Ci vediamo presto sulla tua isola spero!

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.