Webrevolution, un nuovo evento dedicato al web marketing turistico

0

Il 16 Giugno a Roma ci sarà il “Webrevolution”, un nuovo evento dedicato alla formazione e al web marketing turistico ideato da Giorgio Tave, che si aggiunge al già fitto calendario degli eventi gt.

WebReevolution! si presenta come un evento realmente innovativo, pensato per offrire una formazione a 360° negli ambiti SEO, Social Media e Web Marketing legato al turismo.

A contraddistinguerlo in primis una serie di numeri importanti: 33 i relatori coinvolti, 7 gli interventi totali, articolati in 5 differenti sale. Tutte procederanno con interventi in contemporanea e in maniera indipendente l’una dall’altra. Cinque sale, per altrettante tematiche: “SEO”, “Social”, “Turismo”, “Strumenti”, “A Ruota Libera”. Lo sguardo sulle ultime novità della rete sarà dunque totale, a 360°.

WebReevolution!, inoltre vedrà come partner Google Engage, il programma di formazione destinato ad agenzie di marketing e pubblicità digitale, webmaster, sviluppatori di siti che desiderino offrire supporto ai propri clienti per consentire loro di trarre il massimo beneficio da Google AdWords e dagli altri prodotti Google.

Officina turistica seguirà questo evento live, Fabrizio Todisco sarà a Roma per noi e potrete così seguire il suo social streaming. Per consultare il programma clicca qui.

Se volete avere maggiori informazioni sulle iscrizioni e sulle modalità di partecipazione basta seguire questo link.

Robi Veltroni

Robi Veltroni è il fondatore di Officina Turistica. Venditore di camere, si occupa di marketing e pubblicità nel turismo da circa vent’anni. Ha iniziato a lavorare in albergo nel 1979: dopo aver vissuto nei viaggi degli altri per oltre trent’anni, si è trasferito in Maremma. Membro del comitato di programma di BTO – Buy Tourism Online. Attualmente è direttore d'albergo, consulente in direzione delle aziende turistiche e dell'ospitalità, formatore in management alberghiero, marketing turistico e web marketing.

Leggi gli altri post di Robi Veltroni

Non ci sono (ancora) commenti.

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.