Outing Reputazionale. Il nuovo contest.

Outing Reputazionale è Il nuovo contest per albergatori e ristoratori che acquistano recensioni false!

Un’altra ondata di e-mail che offrono recensioni positive farlocche stanno arrivando, ancora una volta, ai gestori di strutture alberghiere e ristoranti. Il business di alcune agenzie (che non cito per evitare loro pubblicità gratuita) sta diventando sempre più prolifico.

Allo stesso tempo non si hanno riscontri di albergatori o ristoratori che si siano serviti di tale opportunità. Chi farebbe una così scomoda ammissione in merito a questa deprecabile pratica reputazionale, senza incentivo alcuno?

Ecco che Officina Turistica, ha ideato il contest “Outing reputazionale”. Il vincitore riceverà in premio il volume Turismo e Reput’Azione autografato da tutti gli autori e sarà ospitato a Firenze*, per due giorni, in occasione della prossima BTO con ingresso gratuito per i due giorni di conferenze.

outing reputazionale

Come si partecipa? Basta scrivere a info@officinaturistica.com indicando come oggetto “Contest Outing Reputazionale”. Il primo albergatore o ristoratore che ci contatterà fornendo documenti comprovanti l’acquisto di recensioni fasulle sarà il vincitore. Il contest termina il 31 ottobre.

Buona fortuna!

*due pernottamenti in hotel 4 stelle per una persona con trattamento di camera e colazione.

Si ringrazia Buy Tourism Online per la collaborazione.

Photo by Markus Winkler on Unsplash

Robi Veltroni

Robi Veltroni è il fondatore di Officina Turistica. Venditore di camere, si occupa di marketing e pubblicità nel turismo da circa vent’anni. Ha iniziato a lavorare in albergo nel 1979: dopo aver vissuto nei viaggi degli altri per oltre trent’anni, si è trasferito in Maremma. Membro del comitato di programma di BTO – Buy Tourism Online. Attualmente è direttore d'albergo, consulente in direzione delle aziende turistiche e dell'ospitalità, formatore in management alberghiero, marketing turistico e web marketing.

Leggi gli altri post di Robi Veltroni

Non ci sono (ancora) commenti.

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.