Passaparola, ormai è su Tripadvisor, ma in pochi lo sfruttano!

0

Il passaparola si consuma, ormai, online

Analizzando ricerche condotte negli ultimi anni in merito alla crescente popolarità dei siti nei quali i consumatori scrivono recensioni, si può dedurre quanto segue:

– il 90% degli hotel manager ritiene che le recensioni online siano molto importanti;
– l’81% di loro visita almeno settimanalmente i siti come TripAdvisor o Expedia. TripAdvisor è ritenuto quello che maggiormente influenza i clienti;
– il 70% segue regolarmente l’indice di popolarità di TripAdvisor che classifica gli hotel per città.

Emerge però anche un dato preoccupante: solo il 15% degli albergatori ha una politica precisa nella gestione delle recensioni!

E’ davvero sorprendente che vengano impiegate molte risorse in pubblicità e promozioni mentre non si fa nulla su TripAdvisor, quando è ormai dimostrato che i soldi spesi in pubblicità sono meno efficaci delle recensioni online. I consumatori infatti hanno fiducia soprattutto negli altri consumatori, dunque sarebbe fondamentale per ogni hotel sviluppare una propria strategia di gestione della reputazione – non solo su TripAdvisor – per trarne i dovuti benefici.

Immagine Pixabay (1)

Robi Veltroni

Robi Veltroni

Robi Veltroni è il fondatore di Officina Turistica. Venditore di camere, si occupa di marketing e pubblicità nel turismo da circa vent’anni. Ha iniziato a lavorare in albergo nel 1979: dopo aver vissuto nei viaggi degli altri per oltre trent’anni, si è trasferito in Maremma. Membro del comitato di programma di BTO – Buy Tourism Online. Attualmente è direttore d'albergo, consulente in direzione delle aziende turistiche e dell'ospitalità, formatore in management alberghiero, marketing turistico e web marketing.

Leggi gli altri post di Robi Veltroni

Non ci sono (ancora) commenti.

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.