Gli ultimi post di Damiano De Marchi

Turismo e occupazione: qualcosa di personale

Premessa Ho ricevuto molte reazioni al mio post precedente, che prevede una estate particolarmente importante per il turismo italiano, con conseguenze più profonde di quelle che siamo abituati ad affrontare e con la necessità di un immediato cambio di paradigma negli obiettivi. La maggior parte dei commenti ha sottolineato inoltre un aspetto che da sempre caratterizza il ...

Il turismo italiano e internazionale alle porte del 2022: a Covid Odyssey

Il turismo internazionale Molti di noi speravano di chiudere l’anno con il Covid-19 alle spalle: la scoperta di un vaccino efficace sembrava un’arma talmente potente da diffondere una speranza a cui aggrapparsi con forza, al netto del proseguimento delle politiche di distanziamento, protezione e igienizzazione.  La disomogenea distribuzione globale dei vaccini e la pervicace quanto granitica resistenza ...

Italia milionaria, ovvero l’Italia come Destinazione Digitale

Giunto ormai alla sua sesta edizione, il report Italia Destinazione Digitale 2021 ci racconta innanzitutto una cosa: l’Italia come Destinazione Digitale è in realtà l’Italia stessa. Le tracce digitali, analizzate grazie all’intelligenza artificiale e alla semantica avanzata di The Data Appeal Company, non rappresentano infatti solamente una visione della parte più avanzata e innovativa della domanda. ...

PNRR e turismo: dalla rendita al prodotto?

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza #nextgenerationitalia è un bel tomo di quasi 300 pagine che è pubblicamente consultabile sul sito del nostro Governo. Questa banale premessa mi sembra utile per ricordare che l’impostazione di fondo non solo delle scelte economiche dei prossimi anni, ma dell’intera visione dell’Italia da consegnare alle prossime generazioni parte da ...